Lunedì, 30 Ottobre 2017

Tre classi della primaria di Moie parteciperanno al progetto su riciclo “Scarabeo verde”

Tre classi prime della scuola primaria “Martin Luther King” di Moie parteciperanno, su invito del Comune, al progetto “Scarabeo verde”, proposto dall’Assemblea Territoriale d'Ambito (ATA), in collaborazione con Ludoteca Riù, per sensibilizzazione i giovani in materia di sostenibilità ambientale.

“Abbiamo voluto proporre il progetto alla scuola – spiega l’assessore all’Ambiente Irene Bini – perché crediamo possa essere di grande stimolo per i ragazzi e perché va nella direzione della diffusione delle buone pratiche del riciclo e del riuso, come d’altronde tante altre iniziative che hanno visto a fianco in questi anni scuola e Amministrazione”.
L’assessore alla Pubblica istruzione Silvia Badiali sottolinea, infatti, come anche in questa occasione “continui la sinergia fra Comune e Istituto comprensivo nei progetti educativi. Soprattutto – continua il vicesindaco Badiali – crediamo fermamente in progetti come questo che hanno valenza ambientale, consci che il nostro futuro dipenda in gran parte dall’educazione  e dalla sensibilità che riusciremo a trasmettere alle nuove generazioni”.
Il laboratorio cui parteciperanno le classi della primaria si intitola “A scuola con Riuser”: un percorso creativo che accompagna i più piccoli alla scoperta dei personaggi mascotte della raccolta differenziata, attraverso il riconoscimento delle materie prime di cui sono fatti gli oggetti e, quindi, i nostri rifiuti. Un approccio semplice e intuitivo che aiuterà gli alunni nella futura comprensione delle regole che governano la raccolta differenziata.
La partecipazione al laboratorio formativo si inserisce all’interno del progetto, appunto, “Scarabeo verde”, che prevede anche la possibilità di intraprendere un percorso per ottenere un riconoscimento, da parte di ATA e Ludoteca, dedicato agli Istituti comprensivi più virtuosi che dimostreranno il loro forte impegno nella sensibilizzazione dei propri studenti nei confronti dell’ambiente. Un percorso che proseguirà in tutto quattro anni, con l’obiettivo finale di comporre le quattro parti, appunto, dello Scarabeo verde, che rappresenteranno il termine del processo di eco sostenibilità intrapreso. A conclusione dell’anno scolastico, inoltre, è previsto il consueto appuntamento con la manifestazione RiciclOlimpiadi, giunta alla decima edizione e dedicata alle classi primarie aderenti al progetto.
Ma non è l’unico progetto dedicato al tema del riciclo cui partecipano gli alunni dell’Istituto comprensivo di Moie. Sempre in collaborazione con il Comune, la scuola aderisce da ben 19 anni al progetto di Legambiente “Puliamo il mondo” e anche quest’anno, lo scorso 22 settembre, 66 alunni delle classi quinte della scuola primaria hanno trascorso una mattinata all’aria aperta nel segno del rispetto dell’ambiente, raccogliendo rifiuti abbandonati e consegnandoli al personale del Comune per la differenziazione.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.